mercoledì 25 aprile 2007

Un altro pianeta da poter inquinare?


È di oggi la notizia della scoperta di un nuovo pianeta fuori dal sistema solare a circa 20.4 anni luce (193 mila miliardi di kilometri) dalla terra.
La particolarità di questo pianeta è che si suppone abbia un clima molto simile alla terra e ci sia anche acqua. Un pianeta roccioso e con una massa 5 volte più grande del nostro pianeta. La forza di gravità è di 2.2 volte maggiore rispetto alla terra e gira intorno a una stella rossa chiamata Gliese 581.
La ricerca fatta da un gruppo di ricercatori portoghesi e francesi ha come obiettivo future missioni dedicate alla ricerca della vita extraterrestre. Quel senso naturale di espansione di ogni essere ma ancora immaturo per quanto riguarda le nostre responsabilità e rispetto nei riguardi della natura di cui siamo parte integrante.

Nessun commento:

Posta un commento