sabato 7 luglio 2007

7.7.07


«Live Earth» è in corso oggi in diverse città del mondo.
Una serie di manifestazioni promosse da Al Gore per sensibilizzare governi e opinione pubblica sui rischi dei cambiamenti climatici.
All'appuntamento, che si prevede verrà seguito da due miliardi di persone via radio, tv e Internet, partecipano 129 Paesi con settemila eventi (teatrali, musicali e di altro genere).

Gore, di recente vincitore dell'Oscar per il suo documentario 'An Inconvenient Truth - Una Scomoda Verità' , ha definito «Live Earth» come «un Sos, un modo per dire al mondo intero di svegliarsi» e per lanciare una campagna globale triennale attraverso l'Alliance for Climate protection, l'associazione ambientalista guidata dall'ex vice di Bill Clinton. A tutti gli spettatori sarà proposto di assumersi un'agenda di impegni in sette punti che mira a modificare le loro abitudini per contrastare l'effetto serra.


Per maggiori informazioni clicca qui.



Nessun commento:

Posta un commento