venerdì 6 luglio 2007

Paesi


Nei miei viaggi mi è sempre piaciuto visitare quei posti dove l'uomo ha saputo adattarsi completamente al medio ambiente senza deturparlo drasticamente. Purtroppo, l'Italia dopo il dopoguerra ha in un certo modo rovinato urbanisticamente il proprio territorio con una costruzione selvaggia senza rispettare ciò che realmente dovrebbe valorizzare: il suo intorno.
Esistono tuttavia ancora paesi dove si può ancora ritrovare questa sorta di armonia. Dovrebbero farci ricordare di ciò che siamo stati capaci di fare in passato e di correggere i nostri recenti errori dando più importanza alla natura intera. In mezzo alla natura non siamo mai soli. La nostra coscienza ci dovrebbe fare riflettere e non alterare in maniera drastica i nostri ecosistemi. Tutta questione di cultura.

2 commenti:

  1. Rispondo ad Andrea
    Hai perfettamente ragione.
    Bisogna avere cura dell'ambiente, perche' e' un bene prezioso che bisogna salvaguardare per lasciare ai nostri posteri un ambiente incontaminato.
    Purtroppo bisognerebbe coinvolgere le persone di tutto il mondo per poter mettere in pratica anche in minima parte quello che si dovrebbe fare per realizzarlo
    Stella

    RispondiElimina
  2. Si ora spetta ad ognuno di noi ad ogni singola cultura e stato poter dare la possibilità di informare e fare e apportare nel nostro piccolo tramite le nostre azioni.

    RispondiElimina