lunedì 29 ottobre 2007

400 anni


L'essere più vecchio del mondo? Una vongola. Sono gli scienziati dell'Istituto di scienze dell'Oceano della Bangor University, nel Galles a dircelo. Si stima che questa conchiglia abbia tra i 405 e 410 anni di vita contando gli anelli delle valve che nè indicano l'età. Il ritrovamento è stato fatto nelle fredde acque artiche dell'Islanda. Non è la prima volta che si scoprono in questi mari vongole così longevoli; le ultime trovate avevano 220 e 347 anni d'età. È per questo motivo che adesso si stanno facendo degli studi approfonditi per capire come possono vivere questi esseri così a lungo in una ambiente freddo come il mare artico. Si suppone abbiano sviluppato delle difese particolarmenti efficaci che ritardano i processi di invecchiamento.

Riferimento: 1


1 commento:

  1. Ma guarda che roba! Quindi ora se uno mi dice che sono una vongola, vuol dire che non dimostro gli anni che ho!?

    RispondiElimina