sabato 22 marzo 2008

Xochitl in Cuicatl


Fiori e Canti dedicati all'arrivo della primavera.

Ieri siamo andati a festeggiare l'Equinozio nel pueblo magico di Bernal.
Qui i festeggiamenti sono iniziati il giorno 20 per proseguire fino al giorno 23 di questo mese di Marzo.
Anche se Bernal dista pochi chilometri da casa nostra, siamo partiti presto per poter assistere ad alcuni eventi che si sono realizzati in prevalenza nella mattinata. Vestiti di bianco e con una bandanna rossa come vuole la tradizione del posto, abbiamo subito raggiunto la falda della peña dove la musica con strumenti preispanici del Maestro Rodríguez Santillán e il suo gruppo, ci hanno accolto in una atmosfera scandita da un ritmo millenario. Abbiamo risalito parte del monolito e salutato i 4 venti, le 4 direzioni insieme ai Concheros. A mezzogiorno abbiamo formato una catena umana per intonare l'inno della pace e dell'allegria mano nella mano. Le danze e i riti di ringraziamento sono stati davvero unici. Non mi era mai capitato di vedere un numero così alto di concheros. Avevano dei piumaggi e dei vestiti di incredibile qualità. I canti e i suoni dei loro tamburi riecheggiavano così forte che si potevano sentire in tutte le direzioni.





Siamo ritornati a casa la sera dopo una giornata intensa e indimenticabile, ustionati dal sole cuocente ma con gli occhi pieni di immagini, suoni e sensazioni particolari.

Se vi capitasse di fare un giro in Messico durante l'Equinozio primaverile vi consiglio di visitare Bernal senza ombra di dubbio.

10 commenti:

  1. Bellissimo, grazie per la descrizione.

    RispondiElimina
  2. Ciao Andrea,
    che meraviglia. Deve essere stata davvero una giornata indimenticabile... Che costumi e che luce!!!
    Mi fai venire voglia di volare in Messico!!!
    Francesca

    RispondiElimina
  3. Descrivere quei posti meravigliosi fa venire voglia di partire subito.
    Grazie per le emozioni.

    RispondiElimina
  4. i miei hanno detto che ci sarebbero andati : )
    non lo so ancora, noi siamo rientrati in casa 5 minuti fa : P
    un'altro raduno numerosissimo di concheros accade a settembre, dal "templo de la santa cruz" a querétaro. c'e' un'incontro nazionale di concheros, ha il suo nome, ma non mi viene!. anche li' devi andarci andrea!.
    saluti!

    RispondiElimina
  5. Ho cancellato il mio blog.
    Più di un anno di duro lavoro, 850 post, 37.000 visite, spenti con un clik!
    è da un anno, ma negli ultimi mesi, gli attacchi alla mia persona, si sono notevolmente incrementati. Ho scritto diversi articoli, ho scritto anche una mail privata ad OkNotizie, ho cercato aiuto, ho modificato varie volte le impostazioni del blog, ma non c'è stato verso da fare. Sono stato sputtanato in tutto il web, caluniato per cose inesistenti o minime, ho messo, indirettamente, in difficoltà diversi blog amici, che sono stati presi di mira da poveri mentecatti falliti; alla fine ho dovuto cedere, viste anche le mie precarie condizioni di salute. Lascio questo skifo di mondo fittizio, con disgusto. Ringrazio i pochi amici che mi hanno scritto. Mi scuso se li ho delusi, ma come dicevo, ora devo pensare alla mia salute e sono solo. Per me non è facile, anzi è molto difficile. Mi ero illuso di aver trovato chi mi potesse aiutare, e invece ho trovato solo una persona egoista e cattiva.
    Un caro saluto a tutte le brave persone che si prodigano per diffondere un pò di bene nel mondo.
    Bob

    RispondiElimina
  6. Un saluto a te Bob.
    Mi dispiace per l'accaduto; hai dato tanto con le tue notizie.

    Ogni cosa ha il suo ciclo e sicuramente per te è giunto il momento di cambiare.

    Pensa alla tua salute e se lo ritieni opportuno benvengano le tue visite in questo piccolo spazio virtuale.

    Un saluto d'oltreoceano

    RispondiElimina
  7. Ciao Andrea!
    No me conoces, encontre tu blog a travez del blog de Tlaz y su cocina.
    Me llamo Raquel soy mexicana y desde hace 6,5 años vivo en Milan..chistoso no?
    Mientras leo aqui y alla en tu blog se me salen las lagrimas por la intensa nostalgia que siento por mi tierra. Desde hace ya algunos dias que tu blog esta en mis bookmarks para visitarte y leer tus novedades (excelente el post de los raramuris).. pero en esta ocasion me fui un poco atras en el tiempo de tus post...y cual no fue mi sorpresa cuando encuentro este sobre Bernal y el equinoccio de la primavera 2008...yo estuve alli el año pasado! y subi la peña a las 5 de la madrugada para saludar los primeros rayos del sol y los cuatro vientos!!
    Leyendo tu post me parece entender que estuviste tambien alli con los concheros encima de la peña aquella madrugada...me equivoco? Si es asi, esta si que es una bellisima casualidad pues seguro nos hemos visto pues era una ceremonia muy intima...voy a revisar mis fotos.
    Comunque, ti faccio i miei complimenti, l'argomento del tuo blog è fantastico! Felice inizio d'anno!
    Enhorabuena!!
    Raquel

    RispondiElimina
  8. Hola Raquel y bienvenida. Me da mucho gusto y curiosidad saber que estuvimos en Bernal el mismo dia para despues, a distancia de casi un año, enterarnos aqui en este blog :)
    Perla y yo subimos la Peña mas tarde que tu.
    Solamente en la tarde nos juntamos con los concheros en la plaza principal.
    Fue un dia muy bonito que todavia recuerdo con emocion.

    Regresaras a Bernal para el proximo equinocio?

    RispondiElimina
  9. Hola Andrea! Gracias por tu respuesta. Sabes? El mundo da vueltas de manera fantastica... ojala que algun dia pueda venir a visitarlos alla en Qto.
    Fijate que esta vez no podre regresar para el equinoccio de primavera. Desde que sali de Mexico para vivir en el extranjero, trato de regresar a mi tierra al menos una vez al año, y este 2009 regresare para los ultimos meses del año, asi mi esposo (que es de Milan) podra experimentar en Mexico el dia de muertos... y pasaremos tambien las fiestas de navidad y año nuevo 2010con mi familia.
    Pero cuentame... como fue que decidiste vivir en Mexico? imagino que Perla es mexicana, verdad?
    muchos saludos!

    RispondiElimina
  10. Perla es Mexicana, si, y yo nací en Milan :)

    RispondiElimina