Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2008

La struttura che connette

Due sillogismi*

Il classico sillogismo aristotelico che attribuisce l’appartenenza a una determinata classe di individui (nel seguente caso l'uomo Socrate):

Tutti gli uomini sono mortali

Socrate è un uomo

Socrate è mortale

Il secondo sillogismo è quello metaforico di Gregory Bateson:

Tutti gli uomini sono mortali

l'erba è mortale

gli uomini sono erba.

Quest'ultimo, non identifica dei soggetti, ma dei predicati (l'erba è mortale), ossia stabilisce non l'appartenenza a classi ma una affinità di struttura o di organizzazione: il linguaggio della natura.


*tratti dal libro postumo "Dove gli angeli esitano" di Gregory Bateson e della figlia, Mary Catherine Bateson.

Makuxi

Brasile.
Un drammatico video distribuito dal Consiglio Indigeno di Roraima (CIR) e da Survival mostra le immagini di sicari mercenari mentre attaccano un villaggio di nativi brasiliani Makuxi.
Nonostante i Makuxi vivano in una riserva riconosciuta ufficialmente dal governo federale, alcuni potenti imprenditori agricoli stanno occupando illegalmente il territorio e rifiutano di muoversi. I loro sicari attaccano regolarmente i nativi. Il governo dello stato di Roraima si è appellato alla Corte Suprema del Brasile chiedendo di permettere agli agricoltori di rimanere nell’area indigena. La sentenza è attesa entro il mese prossimo.
Nel video si vedono sicari aprire il fuoco sui Makuxi con i fucili e lanciare bombe artigianali su un gruppo di Makuxi disarmati. Si dice che gli assassini lavorino per Paulo César Quartiero che è anche sindaco della città vicina. Durante l’aggressione, dieci Makuxi sono stati feriti e sei di loro sono bambini.
Quartiero è stato arrestato e successivamente rila…

Gregory Bateson

Antropologo, sociologo, naturalista, studioso cibernetico, Bateson è stato uno dei più importanti ricercatori dell'organizzazione sociale di questo secolo. Opponendosi a quegli scienziati che cercavano di ridurre ogni cosa alla pura realtà osservabile, si incaricò di reintrodurre il concetto di Mente, della natura e le sue similitudini, scrivendo due famosi libri: "Verso un'ecologia della Mente" e "Mente e Natura".

Di seguito alcune citazioni prese liberamente dai due libri:

"Ciò che vale per le specie che vivono insieme in un bosco, vale anche per i raggruppamenti e i generi di persone di una società, che similmente si trovano in un difficile equilibrio di dipendenza e competizione. Lo stesso vale anche proprio dentro ciascuno di noi, ove si riscontrano una difficile competizione fisiologica e una interdipendenza tra gli organi, i tessuti, le cellule e così via. Senza questa competizione e interdipendenza non esisteremmo, poichè non possiamo fare a men…

Una verità... tante interpretazioni

Tampiqueña

Oggi, parlando di tartarughe, mi è venuto in mente un incontro inaspettato che feci un pò di tempo fà sulle spiagge di Tampico nel golfo del Messico.

In pieno giorno una tartaruga uscì dall'oceano per venire a depositare le sue uova, ignorando completamente i turisti che si trovavano sulla spiaggia.

Fortunatamente le persone che si occupano di prendersi cura delle uova erano già sul posto (nella prima foto walkie-talkie, maglietta bianca e bermuda arancione).

Mi fece tanta tenerezza ma allo stesso tempo pena:
vederla uscire dall'acqua per venire a depositare le uova tra la gente, mi rese ancor più consapevole che i loro luoghi e spazi stanno diminuendo grazie alla nostra vorace impronta ecologica...

mi sentii in colpa...

No Name

Che significato hanno le parole?
Che significato hanno la parola Terra, la parola Cielo o la parola Uomo se non riusciamo a stupirci di fronte alla loro essenza?
Ho voglia di perdere quel senso di spiegazione per poter comprendere meglio.
Cosa c'e' di più emozionante di un bimbo che incomincia a scoprire se stesso e il mondo intorno a se?
Non avendo ancora un linguaggio è libero di essere nel sacro spontaneamente, meravigliandosi di fronte a qualsiasi cosa.
Quella meraviglia indescrivibile che non può essere espressa sotto forma di domanda o di risposta: ogni definizione risulterebbe superflua.
Ho voglia di sentirmi così.
In questo periodo, dove le giornate sono più lunghe e la luna è più grande, ho la necessità di stare in silenzio ad ascoltare i canti dei grilli senza chiamarli per nome...

Piove

È arrivata la stagione delle piogge? Dicono che sia un pò in ritardo ma da quando vivo qui in Messico le piogge sempre sono arrivate i primi giorni di Giugno per terminare ad Ottobre. Durante questi 5 mesi, tutti i pomeriggi, o quasi, piove. In Agosto e Settembre, la pioggia si fà più insistente e violenta: è il periodo degli uragani sulle coste messicane.
Quando abitavamo a Città del Messico sembrava di essere a Londra durante l'estate. Per questo motivo rifugiavamo nelle soleggianti terre Italiane durante questo periodo.
Oggi qui a Juriquilla ha piovuto e finalmente ha rinfrescato un pochettino. Non pioveva in questo modo da alcuni mesi e incominciavo a chedermi se in questa zona non sarebbero mai arrivate nuvole cariche di pioggia. In questi giorni il caldo si è fatto sentire abbastanza facendoci passare anche notti senza un filo d'aria.
Nello stato di Tabasco (stato messicano che si affaccia sull'atlantico) sembrerebbe invece che abbia piovuto abbastanza provocando, i…