giovedì 19 giugno 2008

No Name

Che significato hanno le parole?

Che significato hanno la parola Terra, la parola Cielo o la parola Uomo se non riusciamo a stupirci di fronte alla loro essenza?

Ho voglia di perdere quel senso di spiegazione per poter comprendere meglio.

Cosa c'e' di più emozionante di un bimbo che incomincia a scoprire se stesso e il mondo intorno a se?

Non avendo ancora un linguaggio è libero di essere nel sacro spontaneamente, meravigliandosi di fronte a qualsiasi cosa.

Quella meraviglia indescrivibile che non può essere espressa sotto forma di domanda o di risposta: ogni definizione risulterebbe superflua.

Ho voglia di sentirmi così.

In questo periodo, dove le giornate sono più lunghe e la luna è più grande, ho la necessità di stare in silenzio ad ascoltare i canti dei grilli senza chiamarli per nome...

6 commenti:

  1. Spesso il silenzio è più significativo di 100 parole...

    RispondiElimina
  2. Ciao Andrea,
    passo di qui per augurarti un felice e fruttuoso Solstizio d'estate! Si fa qualcosa di particolare lì in Messico in questa occasione? Rimane ancora qualche bella tradizione?
    Ciao, a presto.

    RispondiElimina
  3. Definitivamente, a volte e' meglio non sapere : )
    Fa caldissimo e siamo appena al secondo giorno!

    RispondiElimina
  4. Gli animali, che sono poi gli esseri che meglio di noi sanno godersi la vita perchè la vivono qui e ora, non conoscono il nome delle cose!!!
    Ciao Andrea, passa nel mio blog. C'è una piccola sorpresa per te!!! Spero gradita!!!
    Un abbraccio
    Francesca

    RispondiElimina
  5. @ Paola hai perfettamente ragione

    @ NycteaNoctua.
    In Messico si festeggia in questi giorni San Juan (San Giovanni Battista). Nell'antica Roma il solstizio estivo coincideva con le feste dedicate alla divinità di Apollo. Quando arrivò il cristianesimo qualcuno si incaricò di cristianizzarla dedicando questa celebrazione a San Giovanni Battista che dicono sia nato il 24 di Giugno. In ogni modo a parte questa festa in Messico si festeggia il solstizio anche con riti precolombiani in diverse regioni. In Chichen Itzá sono famosi i fenomeni che si manifestano sulla "piramide di Kukulcán", illuminandola a metà, e nel "templo de la siete muñecas" dove il sole proietta un ombra della struttura diagonale in direzione Est-Ovest (negli equinozi invece si puo vedere il sole sorgere perfettamente all'interno della porta prinicipale).

    @ Diana dai che tra un pò ci converrà dormire direttamente nella vasca o sotto la doccia :D

    @ Francesca ma che sorpresa è? Corro a vederla mi hai incuriosito! :)

    Un Saluto d'oltreoceano e buon solstizio a tutti!

    RispondiElimina
  6. Ho già postato sull'inutilità e pericolosità della parola, ma presto ne parlerò ancora.
    Non per niente nella Bibbia c'è scritto che uccide di più la parola che la spada, ed è vero!

    RispondiElimina