Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2012

Cerro El Zamorano

"Le montagne sono le grandi cattedrali della terra, con i loro portali di roccia, i mosaici di nubi,  i cori dei torrenti, gli altari di neve, le volte di porpora scintillanti di stelle."
John Ruskin Un altro proposito di questo 2012, ormai agli sgoccioli, è stato quello di raggiungere in bici la cima del Cerro El Zamorano, la montagna più alta dello stato di Querétaro: 3370 mslm. Partiamo dalla comunità chiamata Coyote.
6º C di temperatura ma la giornata è soleggiata e si pedalerà in ottime condizioni.
Il percorso è un misto fatto di strade asfaltate, acciotolate e sterrate accompagnato da scorci panoramici caratterizzati da canyon, boschi e curiose formazioni rocciose conosciute come Los Pilones. Realmente in bici non si può raggiungere la cima della motagna in quanto una serie di scale che conducono alle antenne nell'ultimo tratto non lo permettono. Ma ci arriverò lo stesso lasciando la mountain bike a 3260 mslm per poi raggiungere la cima a piedi salendo più di 500 grad…

Da Bernal a Juriquilla

Una delle sfide più intriganti di questo 2012 è stato raggiungere casa mia partendo da Bernal in bici di montagna. 90 km di emozioni iniziate una fresca mattina di questo dicembre insieme a Edgar, Raquel e Memo.


L'inizio è stato impegnativo in quanto si è presentata davanti a noi immediatamente la salita che da Bernal ci conduceva sulla cima della montagne del Picacho. Un salita faticosa e molto tecnica per via delle pietre che in salita ostacolavano le nostre pedalate.


Alcuni tratti li abbiamo dovuti affrontare camminando e spingendo le nostre bici fino a quando quasi alla cima il cammino è diventato ciclabile. Arrivati sulla cime del Picacho si poteva aprezzare un panorama molto vasto.



Da un parte la montagna della Mojonera che presto avremo percorso per continuare il nostro tragitto e la provincia di Toliman dall'altra parte la provincia di Colon e la Peña che ci ha accompagnato con la sua vista fino a questo punto. Il nostro cammino per raggiungere un piccolo santuario ded…

Tra i boschi di Amealco e Huimilpan

In questo mese di novembre dove l'autunno si fà maturo e l'aria si fà più fresca ho dedicato le mie uscite in bici in una zona boscosa che si trova a ridosso delle località di Amealco e Humilpan. Distante circa una quarantina di minuti dalla città di Querétaro, questa zona si trova al confine con lo stato di Michoacan e Guanajuato.
El Aserrín, Laguna de Servín, La Beata, La Alameda del Rincón sono i punti di riferimenti più conosciuti dagli escursionisti che ogni fine settimana visitano questi posti. Nei dintorni boschi, rocce, ruscelli, piccoli laghi, cascate e montagne che si elevano fino ad arrivare ai 2900 mslm.
Quercie e conifere ombreggiano una serie di percorsi solcati dagli abitanti del posto che, trasportando legna ed animali, hanno creato una vasta rete di mulattiere e sentieri che percorrono l'intera zona. Un labirinto di cammini davvero suggestivi per chi è appassionato di trekking, trail run o mountain bike.
In bici l'adrenalina è assicurata per le velocit…