martedì 27 novembre 2012

Tra i boschi di Amealco e Huimilpan

In questo mese di novembre dove l'autunno si fà maturo e l'aria si fà più fresca ho dedicato le mie uscite in bici in una zona boscosa che si trova a ridosso delle località di Amealco e Humilpan. Distante circa una quarantina di minuti dalla città di Querétaro, questa zona si trova al confine con lo stato di Michoacan e Guanajuato.
El Aserrín, Laguna de Servín, La Beata, La Alameda del Rincón sono i punti di riferimenti più conosciuti dagli escursionisti che ogni fine settimana visitano questi posti. Nei dintorni boschi, rocce, ruscelli, piccoli laghi, cascate e montagne che si elevano fino ad arrivare ai 2900 mslm.
Quercie e conifere ombreggiano una serie di percorsi solcati dagli abitanti del posto che, trasportando legna ed animali, hanno creato una vasta rete di mulattiere e sentieri che percorrono l'intera zona. Un labirinto di cammini davvero suggestivi per chi è appassionato di trekking, trail run o mountain bike.
In bici l'adrenalina è assicurata per le velocità ed i paesaggi dei single track.

Di seguito alcune foto scattate che documentano in parte la bellezza di questi posti...
























2 commenti:

  1. Non hai idea di cosa darei per stare lì, paisano.

    RispondiElimina
  2. Querétaro è magico paisano :)

    RispondiElimina