sabato 12 gennaio 2013

Prima pedalata 2013

La prima pedalata di questo nuovo anno l'ho voluta fare nella Sierra Gorda visitando uno dei miei luoghi preferiti: la montagna della Media Luna. Questa volta ho voluto collegare Cuatro Palos con el mirador della Media Luna. Partendo dalla comunità della Quebradora con altri 8 compagni di bici ci siamo diretti a Cuatro Palos dove abbiamo iniziato una discesa molto tecnica con panorami mozzafiato resi ancora più adrenalinici dal precipizio che si trovava a pochi centimetri dalle nostre ruote. Lungo il tragitto abbiamo incontrato delle cave dove vengono estratti minerali. Il tratto che collega Cuatro Palos al mirador della Media Luna non è molto lungo, non arriva ai 4 km, però per la sua difficoltà lo riusciamo a fare in quasi 2 ore. La vista dal mirador della Media Luna è altrettanto magnifica come quella di Cuatro Palos. Ampi spazi che fanno apprezzare la diversità di questo luogo in un area raggruppata tra i 2700 e 1000 mslm, tra pini e cactus, querce e agavi. Tra boschi e semideserto.
Il gruppo a questo punto si divide. Sei preferiscono proseguire fino a Bucareli. Io e altri 2 amici decidiamo di ritornare a Cuatro Palos per scoprire un altro cammino che ci condurrà al Derramadero e di seguito al punto iniziale della Quebradora. La salita fino a Cuatro Palos è faticosissima. Praticamente i 4 km sono stati fatti spingendo e caricando la bici in spalla. In alcuni tratti si procedeva fermandosi ogni 15-30 metri per la stanchezza, il caldo e l'altezza. Pero alla fine in poco più di due ore siamo riusciti a ritornare a Cuatro Palos. Qui troviamo Cirilo un amico che vive a pochi chilometri da qui e che in alcune occasioni ci ha fatto da guida e ospitato. Salutando Cirilo riprendiamo il cammino con una discesa che ci condurra al Derramadero. Questa volta il tragitto non è tecnico come il precedente e si passa per un meraviglioso bosco e tratti di terra rossa che ricorda Moab completamente pedalando. Passiamo per Mastranto, Joya del Derramadero felici e ricompensati dopo la difficile salita. La giornata si conclude alla Quebradora con grande soddisfazione per avere conosciuto due nuovi cammini. Un buon modo per iniziare questo 2013.

Buon anno!

























1 commento: