Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2009

De regreso

Eccomi tornato dopo uno dei viaggi più belli della mia vita.
I miei sensi sono soddisfatti e pieni di immagini, luci, odori, sensazioni indelebili e difficili da spiegare.
Io e Perla abbiamo avvistato e toccato le giocherellone balene grige, camminato per deserti, fatto kayak, nuotato insieme ai leoni di mare, visto albe e tramonti indimenticabili, ammirato pitture rupestri, visitato paesi e oasi, fiumi e mari, vulcani ed isole.


Abbiamo fatto tante amicizie.
Girovagando dolcemente sue e giù tra l'Oceano Pacifico e il Mar de Cortez.
Abbiamo percorso un totale 2.385 km di strada in uno dei viaggi "on the road" più affascinanti di questo pianeta tra canyon, rocce, cactus, strade tortuose che nascondevano sempre qualcosa di straordinario.


12 giorni stupendi in pieno contatto con la natura e i suoi abitanti.

La gente della Baja California Sur è gente eccezionale che ci ha fatto sempre stare a nostro agio con il loro cariño.

Un ringraziamento con tutto il cuore alla meravigliosa penis…

Baja California Sur

Playa Balandra

Siamo in partenza.

Destinazione, come da titolo, Baja California Sur, México.

Con la sua forma lunga e stretta, il contrasto tra l'azzurro turchese del mare e l'ecosistema unico del suo deserto vivente, la penisola della Baja California è una delle ultime frontiere per i veri amanti della natura.

In programma un itinerario che supera i 2000 km con la speranza anche di avvistare balene.

Approfitto per salutarvi... a presto!

Tra Reflex e Compatta...

...ho scelto la comodità di un'ibrida!

Sono rimasto titubante per circa un mese nel comprare una macchina fotografica digitale reflex (Nikon D90) e non nascondo che ero sul punto di acquistarla negli Stati Uniti.

Non sono un fotografo però sempre mi è piaciuto vedere l'abilità di una persona nel racchiudere in una fotografia storie ed emozioni.
Quello di possedere una reflex è un mio grande desiderio così come saper fotografare.
La reflex richiede un'inversione economica maggiore e, naturalmente, una basica preparazione per capire alcuni meccanismi, come ad esempio la regolazione dell'apertura dell'otturatore e quella del diaframma, che permettono di ottenere dei buoni scatti e dare sfogo alla propria creatività.

Gli obiettivi di una reflex, poi, danno la possibilità di fare scatti dettagliati in base alle loro caratteristiche.

Dimensione e peso secondo me sono i fattori "svantaggiosi" di una reflex che richiede un attenzione particolare specialmente quando si…

Le voci di un paese

Clicca per ingrandire la mappa

Messico è il secondo paese con maggiore numero di lingue parlate nel mondo.
Minacciate dalla cosidetta globalizzazione queste lingue rappresentano anche un modo per capire meglio la varietà di culture di cui è composto questo paese.
A partire dall'anno 2000 l'Instituto Nacional de Lenguas Indigenas cominciò un censimento e una categorizzazione delle lingue parlate attualmente in Messico.
Un lavoro molto difficile e complesso considerando il territorio e le vastità di culture e per questo motivo ancora non completo.

Nel 2007 sono stati censiti 68 gruppi linguistici:

Akateko Amuzgo Awakateko Ayapaneco Cora Cucapá Cuicateco Chatino Chichimeco jonaz Chinanteco Chocholteco Chontal de Oaxaca Chontal de Tabasco Chuj Ch'ol Guarijío Huasteco Huave Huichol Ixcateco Ixil Jakalteko Kaqchikel Kickapoo Kiliwa Kumiai ku'ahl K'iche' Lacandón Mam Matlatzinca Maya Mayo Mazahua Mazateco Mixe Mixteco Náhuatl Oluteco Otomí Paipai Pame Pápago Pima Popoloca

Nel cuore della foresta

Un libro che desidero leggere:


http://nelcuoredellaforesta.webnode.com/

"Il viaggiatore e l’albero sono i simboli permanenti di due condizioni opposte: andare e stare; muoversi e mettere radici. Ma lo scrittore ecologista Roger Deakin ha saputo combinarli in un libro affascinante e insolito: un viaggio attraverso gli alberi e nel «quinto elemento », il legno.
Claudio Visentin

Una celebrazione della magica capacità di trasformazione degli alberi, condotta attraverso l'esplorazione di quello che l'Autore definisce il 'quinto elemento', il legno, così come si presenta nella natura, nell'arte, nella nostra cultura e nelle nostre vite. Partendo dall'albero di noce della sua fattoria nel Suffolk, Roger Deakin viaggia attraverso la Gran Bretagna, l'Europa, l'Asia Centrale e l'Australia alla ricerca di ciò che si cela dietro il nostro profondo e antico rapporto con gli alberi e i boschi. In questo viaggio incontra ogni tipo di abitante delle foreste - uman…